Château Lamothe Guignard

Questo secondo Cru Classé nel 1855, si trova su uno dei punti più alti di Sauternes e domina la valle del Ciron. Creato nel XVI secolo ha avuto molti proprietari che lo hanno frazionato nel tempo. Nel 1981 due giovani fratelli, Philippe e Jacques Guignard ne acquistarono la maggior parte per sviluppare sin da subito un approccio di rigore e qualità che ha consentito loro di dare a questo vino la reputazione e il posto che merita.
Il vigneto di Château Lamothe Guignard comprende due diversi terroir con terreni ghiaiosi e argilloso-ghiaiosi con esposizioni a nord e nord-ovest.
I vitigni utilizzati sono per il 90% Sémillon e per il restante 10% Sauvignon e Muscadelle.
L’originalità di Sauternes è l’alternanza “nebbia-sole” che favorisce la proliferazione della Botrytis cinerea o “muffa nobile”. Pertanto le uve vengono raccolte per singoli grani con almeno cinque passaggi nelle file delle viti durante la vendemmia. La resa è in media da uno a due bicchieri di vino per vite.
I fratelli Philippe e Jacques Guignard continuano ancora oggi a produrre dei vini di grande qualità, fini, morbidi, fruttati e aromatici, presentando una tipicità tale da essere divenuta un vero “stile”.

Le etichette

Carrello Bottiglia rimossa Ripristina
Totale - 0